Insegnare a leggere e scrivere

Insegnare a leggere e scrivere

Prescrittura Cosa possiamo fare per preparare il bambino alla scrittura? Centro Studi Logos

Prima la prima

a cura dell’ins. Paola Limoni

Primi giorni, scuola primaria, classe prima.
Classi molto numerose, in molte scuole niente compresenze.
La capacità di attenzione e concentrazione dei bambini è poca, la pazienza dei docenti dovrebbe essere molta…
Tra schede e disegni, ecco qualche idea per iniziare ad affrontare, anche con il sussidio di giochi on line e con un approccio giocoso e cooperativo, concetti legati al confronto (più grande/piccolo, alto/basso, magro/grasso, lungo/corto…), alla lateralizzazione e all’orientamento, alla seriazione e al mondo delle lettere e dei numeri.

I giochi affiancheranno le attività fatte in classe oralmente, su schede e quaderni, in palestra e in cortile.
Per la riuscita di una buona torta tutti gli ingredienti devono essere presenti.
CONTENUTI
Il curricolo verticale di tic e didattica
Scuola primaria 1° -2° – 3°
I giochi sul portale
Giochi di abilità e riflessi
Giochi di memoria
Giochi di logica
Approccio al mondo delle lettere
Approccio al mondo dei numeri
Da non perdere
VISITA LA RISORSA

METODI

METODO SIMULTANEO visita il sito

per l’apprendimento della lettura e della scrittura in classe prima

nato dall’intuizione di una maestra nell’anno scolastico 1990/91 e si è sviluppato e definito metodologicamente grazie all’impegno didattico di un gruppo di insegnanti coordinato dalla Direttrice Didatttica dell’Istituto Comprensivo di Trescore Cremasco (CR), scuola che organizza a Crema l’annuale Rassegna per la Multimedialità nella Didattica (MEDIAEXPO).

L’idea di base è quella di “introdurre una sola consonante nuova in un tutto già noto” utilizzando inizialmente una storia significativa i cui personaggi hanno nomi formati da vocali (la maga Ea, il nano Ei, il nano Ui, e il nano Oi), in modo tale che le lettere, legate ai personaggi e a contesti emotivi, non sono presentate come unità fonetiche e grafiche a sé stanti, ma come elementi capaci di comunicare e di esprimere stati d’animo.
Il metodo prevede l’utilizzo di un libro di testo specifico che si può adottare come adozione ministeriale alternativa.

Come insegnare a leggere e scrivere di Marisa Bracaloni

APPRENDIMENTO DEL LEGGERE E DELLO SCRIVERE Umberto Tenuta

IMPARIAMO A SCRIVERE Itinerario didattico per l’insegnamento della lingua italiana nella scuola elementare. Percorrendo la struttura della lingua, aiuta a capire le varie tecniche che permettono di scrivere testi di vario genere e evidenzia come, in molti casi, la multimedialità diventa un supporto utilissimo alla realizzazione delle attività. Sono riportati esempi concreti di unità didattiche realizzate nelle classi.

LEGGERE E SCRIVERE Una traccia con proposte operative utile agli educatori che vogliano affrontare l’avventura di insegnare a leggere e scrivere. E’ un testo integrale di Olivia Guerini interamente scaricabile in formato .pdf.

FACILE FACILE: PERCORSO DI APPRENDIMENTO DELLA LETTURA E DELLA SCRITTURA

Attraverso le avventure di Emi, Mimmo e il loro gattino Miao i bambini sono guidati in un percorso di apprendimento della lettura e della scrittura.Il testo si basa sull’associazione di suoni, immagini, storie, gesti e musica per aiutare la memorizzazione di grafemi e sillabe in modo divertente, veloce e graduale.Sin dalle prime pagine i bambini riusciranno a leggere tutte le parole presentate; piano piano, con calma, passo dopo passo, entreranno nel fantastico mondo della lettura creando un clima di gratificazione e serenità.Nell’ultima parte si trova la guida pagina per pagina con la storia scritta e pratici suggerimenti per genitori ed insegnanti.

VIDEO PER L’UTILIZZO DEL LIBRO

PER ACQUISTARE TRAMITE LIBRERIE (clicca per vedere l’elenco)

Centro Studi Logos guide complete che illustrano metodologie diverse per l’insegnamento/apprendimento della lettura e della scrittura.

 

Come aiutare TUTTI i bambini ad imparare a leggere e a scrivere ? Indicazioni metodologiche e didattiche
(organizzazione e gestione della classe: metodologie, scelte di contenuti,…),
“suggerimenti pratici per supportare il lavoro quotidiano degli insegnanti in aula”.

Benvenuti ABC, un dizionario illustrato digitale e interattivo pensato per l’accoglienza dei bambini e delle famiglie dei migranti, a disposizione gratuitamente sia online che su tablet e smartphone.

Il progetto è stato costruito con la collaborazione volontaria di 124 illustratori, alcuni molto noti al grande pubblico, che hanno con entusiasmo offerto competenze e tempo per dare ai bambini uno strumento agile da usare, divertente e utile; anche grazie alla collaborazione con la Fondazione MIgrantes, Benvenuti ABC viene usato in molti centri di prima accoglienza, ma in queste settimane sono moltissime le insegnanti che ce ne segnalano l’uso nelle scuole, di ogni ordine e grado (è utile anche ai ragazzi più grandi e agli adulti di primo arrivo nel nostro paese).

Benvenuti ABC si compone di 194 parole (di uso comune, numeri e colori), ciascuna delle quali è illustrata ed occupa una schermata; il touch sulla tavola fa animare l’illustrazione e il touch sulla parola scritta in tre lingue (italiano, inglese, arabo) fa sentire la pronuncia della parola per l’italiano e l’inglese. Stiamo lavorando per inserire la traccia sonora anche dell’arabo, ed abbiamo molte richieste per inserire altre lingue utili agli insegnanti e ai volontari.

SOFTWARE UTILE

Atlante interattivo delle parole 
Un alfabetiere con esercizi di completamento da Pianetino

Alfabetiere Pedagogico Italiano
Il nuovo metodo per insegnare l’alfabeto nelle scuole materne ed elementari Il nuovo alfabetiere è composto da una serie di disegni dai quali il bambino potrà facilmente ricavare, per deduzione immediata, i relativi segni alfabetici, da memorizzare. Dalla figura dell’Alpe, ad esempio, prende origine la lettera A, da quella del Corno la C, ecc… Accostando una lettera dell’alfabeto a una figura che le somigli sia in senso sonoro che figurativo si favorisce l’apprendimento dell’immagine e, di conseguenza, anche della lettera, grazie al processo di somiglianza che permette di ricordare e ordinare nella mente tutto ciò che è somigliante nella forma. L’obiettivo che ci si prefigge è di insegnare ad apprendere con facilità e speditezza le lettere dell’alfabeto e quindi della lettura, anche in età pre-scolare, come si è potuto ampiamente sperimentare su bambini di 3-4 anni.

Su Bancadelleemozioni


Fonetica Alfabeto
 
Componi la parola
 
Componi le parole
 
Articoli determinativi

MATERIALE

I LIBRI DELL’ALFABETO (Sezione “Insegnanti”).

Si tratta di un fascicolo in formato .doc per MS word con 35 schede da stampare, per alunni di scuola primaria (classe prima). Ogni scheda è dedicata ad una lettera dell’alfabeto o ad un suono della lingua italiana. Il bambino deve completare le parole e colorare i disegni. Da ogni scheda, mediante un semplice ritaglio e qualche piegatura, si ricava un “libro”. I 35 “libri” fomeranno una collana indispensabile ad ogni biblioteca. Le istruzioni dettagliate per creare i libri si trovano nelle prime pagine del fascicolo.

http://www.vbscuola.it

Pregrafismo linee rette e Pregrafismo linee curve da http://homemademamma.wordpress.com

Pregrafismo Coordinazione oculo-manuale Su Bancadelleemozioni

Consigli utili per insegnare a scrivere ai mancini ….

Tavole dell’ Alfabeto per esercitarsi ed iniziare a scrivere per chi usa la mano sinistra

http://www.bancadelleemozioni.it/lettere/sinistra00.html

Tratteggi prescrittura da midisegni

 Prescrittura e precalcolo

Animazioni per scrivere le vocali da bancadellemozioni

SCHEDE SILLABICHE, Gioco con le sillabe

Gioco con le sillabe per imparare a leggere: Schede da ritagliare

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *