12 modi inaspettati per utilizzare LEGO in classe

12 modi inaspettati per utilizzare LEGO in classe

I mattoncini Lego sono giocattoli. Sono gli elementi che gli studenti cercano volentieri per giocare ed amano ricevere in dono sotto l’albero di Natale.

Per questi motivi risultano anche essere così utili agli insegnanti.

L’idea che gli studenti possono imparare qualcosa di prezioso dal gioco non è nuovo, o anche controverso. Una quantità considerevole di ricerche è stata condotta per eseguire il backup di quello che molti insegnanti già sapevano essere vero. Divertimento e apprendimento non devono escludersi a vicenda, e funziona davvero meglio per tutti gli interessati, quando non lo sono.

Rendendo i mattoncini Lego parte delle vostre attività di lezione, sarà possibile insegnare i concetti che gli studenti potrebbero altrimenti trovare noiosi in un modo più divertente ed accattivante.

Molti educatori stanno già mettendo alla prova questa idea con successo. Ecco alcune idee per iniziare.

Mattoncini Lego per insegnare la matematica visivamente

Molti studenti apprendono in modo visivo e sarà più facile afferrare concetti matematici se possono vederli dimostrati attraverso un forte impatto visivo.

1. LEGO I mattoni possono insegnare agli studenti a contare e misurare.

 

Mattoncini Lego

Per gli studenti più giovani, i mattoncini Lego possono essere utili per coprire alcune delle nozioni di base dei numeri. Contare, confrontare quantità, seriare, classificare e misurare.

2.    I LEGO possono aiutare gli studenti a visualizzare problemi aritmetici di moltiplicazione.

Dal momento che i mattoncini Lego sono venduti in molti formati e hanno ciascuno una serie di borchie che si allineano alla loro dimensione, è possibile utilizzarli per mostrare ciò che problemi aritmetici assomigliano. Scholastic.com fornisce alcuni esempi e download di schede di lavoro.

Un pezzo quadrato con quattro borchie aiuta gli studenti a visualizzare 2 × 2.

Se si collega quel pezzo ad uno rettangolare con otto borchie, gli studenti possono contare 4 + 8.

Impostando diversi pezzi affiancati, è possibile mostrare come funzionano le frazioni – questo è ½ le dimensioni di quella che è ¼ delle dimensioni di questo altro.

LEGO’s More to Math set sono forniscono ulteriori idee e modi per utilizzare i mattoni per la visualizzazione di concetti matematici.

L’azienda fornisce pacchetti curriculum con lezioni ed un software per lavagna che consente di dimostrare i concetti esplorati su uno schermo.

3. LEGO I mattoni possono mostrare i modelli e la simmetria.

Tra i colori e la possibilità di costruire praticamente qualsiasi forma, i mattoncini Lego sono strumenti perfetti per sfidare gli studenti a creare un modello che mostri la simmetria .

lego math games

Un modello può essere semplice come alternanza tra due colori, come rosso-verde-rosso-verde-rosso. Oppure, i modelli possono essere utilizzati per fornire una sfida più complicata, come chiedere agli studenti di creare un oggetto che mostra una delle sequenze di famosi matematici, come i numeri di triangolari o i numeri quadrati.

Numeri triangolari
3 6 10 15
1 4 9 16 25 Numeri quadrati

Utilizzando mattoncini LEGO per creare (o Illustrare) Storie

4. LEGO mattoni possono essere utilizzati per illustrare una storia.

Le lezioni di storia possono diventare un esercizio per immaginare che cosa significhi essere in quel tempo e in quello spazio. Gli studenti con il compito di costruire un modello di attacco alla Bastiglia o la creazione di un labirinto, ispirato a quello della mitologia greca saranno più attivamente impegnati nelle attività più di quanto lo sarebbero stati con una semplice lettura di un loro libro o del libro di testo.

5. LEGO I mattoni possono contribuire a ispirare una nuova storia.

Gli studenti probabilmente già sperimentano questo giocando con i mattoncini Lego a casa.

In classe, si possono incoraggiare gli studenti a farlo in collaborazione all’interno di gruppi per condividere le storie che hanno creato utilizzandoo i mattoncini LEGO.

LEGO Education fornisce anche curriculum per promuovere la scrittura e di alfabetizzazione abilità con StoryStarter . Questi kit offre agli studenti una piccola struttura per cominciare a costruire le loro storie.

6. LEGO I mattoni possono essere una componente in un progetto di narrazione multimediale più ampio.

Le scene LEGO costruite dagli studenti possono facilmente diventare fonte di ispirazione per una narrazione più ampia. 

Le fotografie delle varie scene potrebbero illustrare una storia più ampia, mentre e una sequenza di foto potrebbero anche diventare un’animazione LEGO.

Utilizzare mattoncini LEGO per la pratica della scrittura

 

7. Costruire lettere con i mattoncini Lego.

Alphabet Lego Cards - Uppercase {free printable!} from Wildflower Ramblings

Gli studenti possono imparare le lettere mediante la costruzione con i mattoncini Lego. Wildflower Ramblings ha reso le carte disponibili sia maiuscole che minuscole che possono rendere il processo un po ‘più facile per iniziare.  Basta disegnare una grande lettera sul tabellone, e gli studenti faranno  a per rendere realizzarla.

Desktop59-001

8. Aggiungere lettere a ciascun LEGO per costruire parole.

Il passo successivo nella catena dell’apprendimento è di  aggiungere lettere adesive su ogni LEGO per tutte le diverse lettere dell’alfabeto, così gli studenti possono metterli insieme in diverse combinazioni per la creazione di parole facendo po’ di pratica con divertimento nell’ortografia di base.

9. Fissare parole su ogni LEGO per creare le frasi.

L’ovvio passo successivo è quello di aggiungere parole intere ai mattoncini Lego, così gli studenti possono praticare la costruzione di frasi. “Scrivere” diventa un gioco tattile.

Utilizzare mattoncini Lego per Esercizi del Pensiero

10. I mattoni possono contribuire ad insegnare agli studenti i sistemi di classificazione.

Se si chiede agli studenti di elaborare un sistema di classificazione per i loro LEGO, saranno sfidati a fare lo stesso. Dovrebbero raggrupparli in base al colore, le dimensioni o la forma? Che tipo di nomi dovrebbero assegnare ad ogni categoria? Diversi studenti potrebbero finire con sistemi del tutto diversi .

In quanto tale, questa è una grande lezione di ricerca di modelli e logiche nei sistemi tassonomici.Gli studenti arriveranno  ad una più profonda comprensione dei molti modi in cui il mondo può essere ordinato.

11. I mattoni possono aiutare gli studenti a pensare le città e come sfide di pianificazione.

Sfidare agli studenti a costruire una città con i loro mattoncini LEGO non è solo un gioco di immaginazione divertente; in questo modo si darà agli studenti una più profonda comprensione del mondo che li circonda, e magari spingerli ad osservare le strutture più semplici della città in un modo nuovo.

Chiarire che il compito non è semplice. Devono pensare di cosa ha bisogno ogni città, e ciò che la maggior parte dei residenti desidera. Dovranno fare spazio a strade, alberi, marciapiedi e tutti quegli altri elementi di urbanistica che probabilmente danno per scontato ogni giorno senza considerare il fatto che qualcuno ha dovuto progettare e costruire. Non solo questo darà agli studenti una nuova prospettiva che li aiuterà a vedere il mondo come un grande sfida.

12. I mattoni possono contribuire ad insegnare il coding.

La scrittura di un algoritmo per far arrivare i robot (studenti) ad impilare mattoncini Lego in un certo modo. Gli studenti in piccoli gruppi programmatori e robot scrivono il codice utilizzando alcuni semplici comandi precedentemente concordati, per esempio una serie di sei frecce, una per direzione, un simbolo per  il prelievo ed uno per mettere giù i mattoni.

Naturalmente ci sono tanti altri percorsi e sviluppi che che possono introdurre l’uso dei mattoncini Lego come per esempio la robotica educativa ma se ne tratterà in un’altra occasione.

FONTE articolo in lingua inglese http://www.edudemic.com/12-ways-use-lego-classroom

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: