Loescher Editore al Salone Internazionale del libro di Torino

Salone Internazionale del Libro di Torino 2018

Loescher Editore al Salone Internazionale del libro di Torino

Uno spazio per ragionare insieme sull’idea di futuro e per dare voce alla scuola: libri che abbattono i confini tra le lingue, i vincitori del premio internazionale Ciak Italians, l’ultimo numero della rivista «La ricerca» sui Corpi intelligenti, progetti editoriali per accompagnare gli insegnanti nel mondo che viene.

Torino, maggio 2018 – Loescher Editore anche per quest’anno è tra i protagonisti del Salone internazionale del Libro di Torino, edizione numero 31, in programma al Lingotto Fiere da giovedì 10 a lunedì 14 maggio 2018. Il motto scelto dagli organizzatori per questa edizione, Un giorno tutto questo, vuole essere una sollecitazione a ragionare insieme sull’idea di futuro: come sarà il mondo che ci aspetta?

Da questa suggestione, nella convinzione che un “un giorno tutto questo” sarà ciò che riusciremo a fare, anche grazie ai libri, nella aule scolastiche di tutta Italia, è nata l’idea di portare al Salone i suoi strumenti più aggiornati per l’insegnamento dell’italiano come lingua seconda e straniera, i fascicoli e i volumi prodotti da «La ricerca», storica testata di approfondimento culturale e didattico della casa editrice torinese, e la WebTV: prima piattaforma video per il mondo della scuola.

Nello stand Loescher, dunque, sarà possibile – per gli insegnanti e gli studenti, ma anche per quei cittadini che vogliano farsi un’idea dei bisogni di chi apprende e delle risorse di cui dispone oggi chi insegna – prendere visione di alcuni dei migliori progetti e strumenti per l’aggiornamento degli insegnanti, pubblicati nelle due collane di Quaderni della Ricerca, numeri monografici destinati all’approfondimento disciplinare, didattico, culturale, oppure sfogliare e leggere l’ultimo numero della rivista «La ricerca», Corpi intelligenti, dedicato allo sport a scuola tra pedagogia, scienza e cultura. Un particolare spazio, in omaggio al paese ospite del Salone, la Francia, sarà dedicato ai volumi di Marielle Macé (La lettura nella vita) e di Jean-Marie Schaeffer (Piccola ecologia degli studi letterari), entrambi tradotti dal francese da Loescher Editore.

www.laricerca.loescher.it

Nell’ambito del programma del Salone è da segnalare un importante appuntamento: lunedì 14 maggio alle 12.30, nella sala “Avorio”, l’incontro L’italiano a gesti, con Michela Giovannini, Claudia Meneghetti, Chiara Romerio, a cura di Bonacci Editore e Laboratorio Itals. Durante l’incontro, che affronta il tema della gestualità come dimensione che caratterizza la cultura italiana e il modo di comunicare degli italiani, saranno proclamati i vincitori di Ciak Italians, terza edizione del premio di Bonacci Editore, legato anche quest’anno al tema della Settimana della Lingua italiana nel Mondo: “L’italiano al cinema, l’italiano nel cinema”.

Per i docenti che desiderano informazioni sull’ingresso al Salone, rimandiamo alle informazioni presenti sul sito della Fiera: http://www.salonelibro.it/it/professionali.html

https://www.loescher.it/eventi/loescher-al-salone-del-libro-di-torino-1678

http://www.salonelibro.it/it/

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: