PROBLEM SOLVING

PROBLEM SOLVING

Blog didattico scuola primaria, matematica, scienze e tecnologia

Apprendimento da promuovere IMPARARE AD IMPARARE
PROBLEM SOLVING.
1. COMPRENSIONE:decodificare, analizzare ed elaborare.
2. RAPPRESENTAZIONE: elaborare l’immagine mentale.
3. CATEGORIZZAZIONE: individuare la categoria
4. PIANIFICAZIONE: riconoscere la necessità di risoluzione.
5. AUTOVALUTAZIONE: leggere la propria pratica

Affinchè si sia in grado di trovare la soluzione di un problema è necessario costruire una rappresentazione mentale della situazione (un ‘modello mentale’)
Gli errori fatti dagli studenti possono essere visti come un fallimento a produrre una corretta rappresentazione mentale e a porre un legame tra la situazione descritta nel testo e il corretto algoritmo risolutivo. (tradotto da Kintsch & Young, 1992)
Dunque la finalità è quella di sviluppare il pensiero algebrico attraverso una rappresentazione grafica “semantica” che manifesti la relazione fra le variabili.

Perché vi sia effettivamente comprensione, è infatti necessario che ciascuna informazione, semplice o complessa, sia messa in relazione con tutte le altre, per ottenere una rappresentazione cognitiva dell’intera situazione del problema (Mayer, 1998).
Nella costruzione di una rappresentazione mentale, quindi, vengono integrati tutti gli elementi presenti nel testo del problema.

Continua a leggere su: CLASSE A COLORI: PROBLEM SOLVING

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: