Manuale al buon uso di eTwinning

Manuale al buon uso di eTwinning

aggiornato sia nella versione cartacea che online

 “Manuale al buon uso” di eTwinning è l’utile guida destinata ai docenti in cui poter trovare molti suggerimenti ed informazioni per facilitare i nuovi iscritti alla navigazione e all’utilizzo della piattaforma europea, nonché per semplificare l’approccio ai gemellaggi elettronici fra scuole, con tante occasioni di confronto per aggiornare i propri metodi e dare visibilità al lavoro svolto.

Il Manuale, curato dall’Unità nazionale eTwinning di Indire, è disponibile sia in versione cartacea che online ed è arricchito da immagini che riproducono le schermate presenti nell’area di lavoro e nei profili della piattaforma informatica.

Il testo è suddiviso in tre principali sezioni:

–      “Introduzione” suddivisa, a sua volta, in 4 paragrafi che spiegano cosa sia la community di eTwinning, gli utenti che possono effettuare l’iscrizione alla piattaforma e la descrizione della didattica eTwinning, basata sullo scambio e la collaborazione tra docenti in un contesto multiculturale a vantaggio di allievi e Istituti scolastici;

–      “Registrazione e Gestione del profilo”, suddivisa in 3 paragrafi, relativi alle modalità di registrazione, alla gestione del proprio profilo sul portale (con il monitoraggio delle attività svolte, la gestione della propria partecipazione a progetti eTwinning e l’aggiornamento dei dati personali) e all’esperienza di eTwinning, in cui viene descritta la funzione del grafico a torta, presente nella parte sinistra della pagina di ogni profilo personale ed indicativo della “Progressione globale” dell’esperienza maturata da ciascun utente all’interno della community eTwinning espressa in percentuale;

–      “eTwinning per” suddivisa nei paragrafi:

–              “Entrare in contatto con altri colleghi”;

–              “Creare un progetto collaborativo”;

–              “Condividere con la community”;

–              “Formazione, aggiornamento e supporto”;

–              “Riconoscimenti e premi”.

Uno dei grandi vantaggi dell’utilizzo della piattaforma eTwinning ed espresso nel manuale, è quello di essere utile strumento di supporto ad un progetto Erasmus+ sia in fase preparatoria che durante le attività, dando continuità agli esiti del progetto stesso.

Sarà dunque possibile trovare partner/Istituti con cui collaborarepreparare lo staff di partenza per la realizzazione di un progetto eTwinning, collaborare tra classi, affiancare e proseguire il partenariato “gemellando” gli istituti partner e costruendo percorsi di didattica online integrata nel tempo scuola, adattabili a ogni classe e disciplina.

ll manuale in versione cartacea sarà distribuito in occasione degli eventi e dei seminari organizzati durante tutto l’anno dall’Unità nazionale.

Per visualizzare il “Manuale al buon uso” di eTwinning clicca qui.

Fonte: Indire

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: